Stra come Strada dei sapori delle Valli Varesine. Grazie al supporto dell’Associazione per la promozione del turismo gastronomico, MIPAM diventa straMIPAM. La fiera non cambia luogo, il Gaggetto di Laveno Mombello, né periodo per portare a valle prodotti e produttori della montagna prealpina.

Inserisce però una novità in questa edizione 2012 – dal 31 agosto al 2 settembre -: la casa della Strada dei Sapori, un’area interamente dedicata alla produzioni locali del territorio. L’idea è quella di far conoscere i prodotti locali: la Formaggella del Luinese DOP ma non solo.
Da venerdì a domenica sera, pranzo e cena, la casa della Strada dei Sapori ospiterà uno staff di cuochi, diverso per ogni appuntamento, proveniente da agriturismi e ristoranti della zona. Saranno proposti menù a base di prodotti locali che abbinino genuinità, tradizione e ricerca culinaria. Le materie prime sono quelle dalla montagna prealpina: capretto e formaggi caprini, pesce di lago, mirtilli, lamponi, castagne e zucca. La “casa” può ospitare fino a 50 posti a sedere ed è obbligatoria la prenotazione. Per informazioni si può contattare direttamente la Strada dei Sapori delle Valli Varesine al numero di cellulare 342 5619230.

Le iniziative a base di prodotti locali non si limitano alle ore dei pasti, tanti sono i momenti per conoscere le storie, i volti di chi lavora per “far crescere” l’agricoltura nelle Valli Varesine. Sono in programma un aperitivo in compagnia delle erbe aromatiche, una serata dedicata alle qualità della castagna e dei castagneti, una merenda a base di mieli e una degustazione di prodotti tipici offerta da ERSAF. A completare il programma ci saranno una lezione sul consumo critico, la presentazione del caseificio realizzato con tecniche di bioarchitettura, un incontro rivolto ai soci della Strada dei Sapori sulla qualità dell’ospitalità e un micro corso di cucina con lo chef Alessio D’Alberto.

L’Associazione Strada del Sapori delle Valli Varesine è nata qualche anno fa per volontà delle Comunità montane della Provincia di Varese e conta tra gli iscritti amministrazioni comunali, pro loco, agricoltori e ristoratori. La stretta collaborazione tra MIPAM e Strada dei Sapori nell’organizzazione di questa edizione 2012 – in modo particolare del Presidente Marco Magrini e Vicepresidente Paolo Sartorio – inaugura una nuova fase nella tutela e valorizzazione dell’agricoltura di montagna. Il convegno, in programma per il sabato mattina, approfondisce la stretta relazione tra agricoltura e sviluppo turistico del territorio ed è l’occasione per conoscere l’esperienza di altre zone.